Mazzetti 1846 - catalogo - page 54

Il vitigno
Vitigno autoctono, Docg coltivato in Piemonte, nella zona di Castagnole Monferrato e in
altri comuni limitrofi, in provincia di Asti tra cui Montemagno. La foglia è medio-piccola
con tre o cinque lobi. Il grappolo maturo è abbastanza grande e cilindrico. Dimensioni
medio-piccole, un’abbondante pruina e il colore nero-blu caratterizzano l’acino.
Caratteristiche organolettico sensoriali
Di colore bianco, è una grappa dalla personalità austera. Profumo moderatamente aro-
matico con sentori di violetta. All’assaggio pervade di calore, armonia e morbidezza.
Abbinamento
Ideale come digestivo a fine pasto, abbinato con cioccolato al latte o fondente con
piccoli dolcetti di pasticceria.
Temperatura di servizio
Da servire tra i 9° C e i 13° C, temperatura ideale soprattutto per le grappe giovani e
giovani aromatiche. In caso di dubbio, è consigliabile degustare la grappa leggermente
più fresca, in quanto è sempre poi possibile riscaldarla nel palmo della mano avvolgendo il
bicchiere prima di porgerla al palato.
1...,44,45,46,47,48,49,50,51,52,53 55,56,57,58,59,60,61,62,63,64,...108
Powered by FlippingBook